Coronavirus: Boris Johnson ricoverato in ospedale, le sue condizioni

boris johnson ricoverato coronavirus

Il premier britannico Boris Johnson, risultato positivo al coronavirus circa 10 giorni fa, è stato ricoverato nella giornata di ieri per essere sottoposto ad alcuni esami. Nonostante siano passati tanti giorni da quando si sono presentati i primi sintomi, Johnson (55 anni) sta ancora male ed è per questo che il medico personale gli ha consigliato un ricovero precauzionale. Un portavoce dei Downing Street fa sapere al Guardian che "il primo ministro, su consiglio del suo medico, è stato ricoverato in ospedale per esami. È un passo precauzionale, visto che il primo ministro continua a mostrare sintomi persistenti del coronavirus da 10 giorni dopo essere risultato positivo".

In Gran Bretagna c’è apprensione per le condizioni del capo del governo, anche per via del recente messaggio della Regina. Qualcuno teme addirittura che tra le parole di Sua Maestà e il ricovero di Johnson ci sia un collegamento diretto, ma si tratta solo di supposizioni che fin qui non trovano alcuna correlazione. "Il primo ministro - prosegue il portavoce del premier - ringrazia il Servizio Sanitario per il lavoro duro svolto in maniera incredibile e esorta i cittadini a continuare a seguire le indicazioni del governo: rimanere a casa, proteggere il Servizio Sanitario e salvare vite".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO