Coronavirus, mascherine obbligatorie sui mezzi pubblici in tutto il Veneto

Governatore del Veneto Luca Zaia - Coronavirus

Il Veneto segue, in parte, l'esempio della Lombardia sull'obbligo di indossare le mascherine o, più in generale, di coprirsi naso e bocca con ciò che si ha a disposizione quando si esce di casa. L'ordinanza firmata oggi dal governatore del Veneto Luca Zaia, però, si limita ai mezzi pubblici dell'intera Regione.

L'ordinanza, firmata oggi, recita:

È fatto obbligo a tutti i passeggeri e personale di bordo di indossare mascherine e guanti, verificando la copertura di naso e bocca. [...] Dovranno essere adottate idonee misure per evitare gli assembramenti, agevolando la disposizione dei viaggiatori in modo uniforme su tutto il veicolo e adottando ogni precauzione nella fase di saluta e discesa degli stessi.

Questo vale sia per il trasporto pubblico locale su ferro che per quello su acqua e gomma, ma anche per il trasporto pubblico non di linea taxi e noleggio con conducente e per i servizi atipici.

Le disposizioni, al momento, devono considerarsi valide fino al 13 aprile 2020, salvo eventuali proroghe che saranno disposte successivamente con nuove ordinanze.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO