Sicilia, Musumeci chiude lo Stretto di Messina per Pasqua

Da domani fino al 13 aprile potranno passare solo forze dell'ordine, personale sanitario e pendolari che si spostano ogni giorno tra Calabria e Sicilia.

Nello Musumeci

Il governatore della Sicilia Nello Musumeci ha emanato una nuova ordinanza che sigilla la regione ancora di più di quanto fatto nei giorni scorsi. Lo Stretto di Messina è chiuso e potranno passare soltanto forze dell'ordine, operatori sanitari e pendolari che ogni giorno si spostano tra Calabria e Sicilia. Questa chiusura serve a scongiurare eventuali ritorni dalle altre regioni per la festività e sarà in vigore da domani fino al 13 aprile, ma non è detto che non possa essere prorogata.

Più nel dettaglio, per quanto riguarda i controlli sullo Stretto, nell'ordinanza si legge:

"Il coordinatore dell'unità di crisi sanitaria metropolitana di Messina, di concerto con l'Asp, provvede a intensificare i controlli sanitari agli approdi della Rada San Francesco, della stazione marittima e di Tremestieri, nel medesimo comune"

L'ordinanza pone nuove limitazioni:

"Negli esercizi commerciali di vendita e distribuzione di generi alimentari, anche all'aperto, gli operatori sono tenuti all'uso di mascherina, all'utilizzo di guanti monouso o, in alternativa, al frequente lavaggio delle mani con detergente disinfettante"

E ancora:

"Dove non è possibile mantenere la distanza di un metro tra persone, è fatto obbligo a ciascuno di coprire naso e bocca con una mascherina o con altro adeguato accessorio"

C'è anche la proroga per Pasqua e Pasquetta la chiusura di tutte le attività commerciali anche gli alimentari e sono vietate pure le consegne a domicilio. Per gli acquisti essenziali, fatta eccezione per i farmaci, le uscite sono limitate e una sola volta al giorno e da parte di un solo componente del nucleo familiare. I venditori ambulanti, se provenienti da altri comuni, non possono entrare, inoltre restano chiusi parchi, aree di gioco, ville, boschi, giardini e ogni altro spazio pubblico e sono vietate gite fuori porta, spostamenti nelle seconde case e verso luoghi di villeggiatura.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO