Zingaretti: "Il Governo metta subito soldi nelle tasche degli italiani"

nicola-zingaretti Pd

Il segretario del Pd Nicola Zingaretti invita il governo a mettere subito denari nelle tasche degli italiani, duramente provati dall'epidemia di coronavirus e dalle sue conseguenze economiche.

L’esecutivo "faccia presto. Nel Lazio abbiamo una cabina di regia, ma ora il governo deve agire perché dobbiamo mettere soldi nelle tasche delle persone affinché possano vivere" dice Zingaretti, da poco tornato alla vita pubblica, per quanto possibile, dopo essere guarito dal Covid-19.

Il governatore del Lazio spiega che nella sua regione "i contagi sono stati contenuti perché si sono rispettate le regole, ma non è finita", perciò "tutti" devono ancora "rispettare le regole", con il lockdown che è stato appena prorogato fino al 3 maggio.

Zingaretti accoglie poi con favore la notizia della nuova task force creata per la fase 2 dal governo e affidata a Vittorio Colao: "Abbiamo bisogno di inventare e costruire un nuovo modello di sviluppo".

Ieri la proposta del capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio di un contributo di solidarietà a carico dei redditi più elevati, subito ribattezzato Covid tax, non aveva riscosso grandi consensi tra i vertici e nella delegazione dem al governo, creando anzi polemiche nella maggioranza.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO