Lombardia, Fontana: "Nostra delibera su Rsa uguale a quella del Lazio". La replica stizzita...

Ma la Regione Lazio replica: "Nessun caso Lombardia nella nostra regione".

fontana mascherina coronavirus

Attilio Fontana, governatore della Lombardia, ha fatto un'affermazione che ha innescato una polemica a distanza con la Regione Lazio. Il leghista, infatti, a proposito del caso Rsa (residenze sanitarie assistenziali), ha detto che era stata fatta una delibera uguale a quella della Regione Lazio e ha sottolineato che al Presidente della Regione Lazio, che è il segretario del PD Nicola Zingaretti, "non è stato fatto alcun tipo di contestazione. Fontana è convinto che ci sia un attacco nei suoi confronti.

Fontana ha detto:

"Si sta facendo quel fuoco incrociato che è sempre stato fatto quando al governo c'era un rappresentante del centrodestra"

E ha aggiunto che il problema delle Rsa "non è lombardo, nazionale o italiano", perché quando inserisce un virus letale come questo in cui sono ricoverati soggetti deboli, il rischio è quello di creare un disastro.

La regione Lazio ha immediatamente replicato dicendo che da loro non c'è alcuna promiscuità tra positivi e negativi, nessuna facilità nel contagio, insomma, nessun "caso Lombardia". Anzi ci sarebbe "l'opposto di quanto sembra essere stato fatto in Lombardia". Nella nota ufficiale della Regione Lazio si replica a Fontana invitandolo a informarsi "bene prima di accusare".

L'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, ha detto:

"Fontana non si permetta di mistificare, nel Lazio si sono create Rsa esclusivamente Covid per pazienti positivi che secondo le indicazioni cliniche non necessitano di ricovero ospedaliero. Lunedì ne apriremo una interamente pubblica a Genzano di Roma"

Intanto Fontana, a Radio Padana, ha detto:

"I numeri iniziano a darci ragione, a dimostrare che rispettando le regole si riuscirà a uscire da questa maledetta pandemia. Serve ancora uno sforzo perché "siamo vicini. Il 4 maggio. Si ricomincerà gradualmente, si dovranno ancora subire delle limitazioni, ancora fare delle piccole rinunce. Io credo che le cose andranno bene e che riusciremo a dire finalmente basta a questa situazione. Penso quindi che si debba dire grazie a tutti i lombardi che hanno lottato"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO