Coronavirus, Fontana attacca: "Governo sapeva dei rischi? Conte chiarisca"

fontana governo chiarmienti conte

Attilio Fontana, governatore della Lombardia, chiede spiegazioni al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, tramite un post su Facebook. Secondo quanto dichiarato nella giornata di ieri da parte dal direttore generale del ministero della Sanità, Andrea Urbani, il governo sarebbe stato al corrente dei rischi di una pandemia già a gennaio e di aver tenuto segreto un piano per contrastarlo onde evitare che i cittadini si allarmassero.

"Il governo era al corrente dei rischi della pandemia ma li ha tenuti segreti. L'ha detto il direttore generale del ministero della Sanità, Urbani, parlando di un piano riservato. Sono rivelazioni gravissime: è la verità? L'Italia e la Lombardia hanno il diritto di sapere. Chiedo chiarimenti al presidente del Consiglio Giuseppe Conte", dichiara il presidente della Regione Lombardia. Arriverà la replica da parte di Palazzo Chigi?

Dopo le polemiche delle passate settimane con il governo centrale, insomma, continuano i botta e risposta tra Milano e Roma in un momento d’emergenza in cui tutti dovrebbero remare dalla stessa parte.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO