Conte all'OMS: "L'Italia manterrà la sua tradizione di solidarietà globale"

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in collegamento con l'Organizzazione Mondiale della Sanità in occasione del lancio della piattaforma di collaborazione globale sul vaccino ed altri trattamenti per il COVID-19, ha assicurato la totale partecipazione dell'Italia.

Il governo italiano non sta risparmiando alcuno sforzo per proteggere la popolazione e far ripartire gradualmente il motore economico e sociale. Potete essere sicuri che l'Italia manterrà la sua tradizione di solidarietà globale.

Mai come in questo momento, infatti, serve la collaborazione di tutti i Paesi nella condivisione di ogni minima scoperta nella lotta al COVID-19. E l'Italia, tra i Paesi più colpiti nella prima fase della pandemia, farà parte di questa alleanza globale:

Trovare e distribuire un vaccino è l'unico modo per vincere la battaglia. È per questo che abbiamo immediatamente promosso la cooperazione internazionale. Il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha fatto attivamente campagna per un'alleanza internazionale per il vaccino nei fora internazionali. Siamo grati all'Organizzazione Mondiale della Sanità ed altri partner per aver portato avanti il nostro appello. Siamo orgogliosi di far parte di questa Alleanza globale.

Conte, intervenuto in collegamento in lingua inglese, ha voluto chiudere il suo breve discorso ricordando le persone che sono decedute a causa del coronavirus e agli operatori sanitari impegnati in prima linea:

Voglio dedicare il lancio a coloro che hanno perso la vita nella lotta al COVID-19 e a quanti stanno ancora combattendo. Un pensiero speciale va ai nostri veri eroi: medici, infermieri e operatori sanitari, il loro sacrificio non sarà vano.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO