Fase 2, Fontana: "Il primo giorno è andato bene. Speriamo succeda anche il 18 maggio"

Attilio Fontana

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana, grandissimo sostenitore della riapertura fino alla visita del Premier Giuseppe Conte di qualche settimana fa, si dice soddisfatto di come si sono comportati i cittadini lombardi nelle prime 24 ore di riapertura, una piccola anticipazione di quello che succederà il 18 maggio prossimo, quando la riapertura sarà ancora maggiore.

Intervenuto oggi su Rai Radio 1, Fontana ha così commentato l'avvio della fase 2:

Penso di poter dire che sia andata bene, soprattutto in quegli aspetti che potevano destare qualche perplessità, come il trasporto pubblico locale. Non si sono verificati quegli assembramenti che noi temevano, non si è verificata quella calca per salite sui mezzi pubblici. Quindi la vita è ricominciata con grandissima tranquillità.

Nel complimentarsi coi cittadini della Lombardia per il grande senso di responsabilità, Fontana si è augurato che si riusciranno a rispettare le norme di distanziamento sociale anche a partire dal 18 maggio:

Ho girato un po' per la città, non ho visto una persona senza mascherina, non ho visto un assembramento, ho visto che tutto funzionava in maniera ottimale. Speriamo che lo stesso succeda il 18 maggio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO