Conferenza Regioni. Bonaccini: saldi prorogati all’1 agosto

Lettera di governatori e sindaci ai tedeschi contro Olanda

I saldi estivi dovranno essere prorogati all’1 agosto 2020. Lo ha deciso la Conferenza delle Regioni, presieduta dal governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

Il rinvio di un mese dei saldi, causa coronavirus, è stato sollecitato "dagli assessori alle attività produttive" ed è motivato "dalle necessità derivanti dalla gestione dell'emergenza epidemiologica e dalle conseguenti misure".

Bonaccini ha infine invitato i governatori ad applicare in modo omogeneo quanto stabilito su tutto il territorio nazionale.

Intanto il presidente di Confindustria Emilia, Valter Caiumi, va all’attacco del governo che a suo dire ha lasciato da sole le aziende: "L'emergenza sanitaria è stata scaricata sulle imprese che hanno dovuto fermare le attività e gestire le loro persone anticipando la cassa integrazione".

Caiumi, come il presidente designato di Confindustria Carlo Bonomi, chiede al governo un taglio dell’Irap.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO