Calabria, Tar accoglie ricorso governo. Ministro Boccia: "Sentenze si applicano, no protagonismi"

Dopo la bocciatura da parte del Tar dell’ordinanza della Regione Calabria sulla riapertura anticipata di bar e ristoranti, il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia commenta:

"Le leggi non si discutono ma si applicano. E questo deve valere per ognuno di noi. La sicurezza sui luoghi di lavoro per lavoratori e cittadini è una nostra priorità assoluta nell’emergenza Covid-19. Il governo sta facendo ripartire il Paese in sicurezza. Non è la stagione delle divisioni, dei protagonismi e dell’individualismo".

La governatrice della Calabria Jole Santelli, di Forza Italia, appreso della sentenza ha parlato di "vittoria di Pirro", accusando il governo di minare l’autonomia della Regione e minacciando di presentare ricorso davanti alla Corte Costituzionale.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO