Arcuri: "Prezzo delle mascherine resterà 50 cent, gli speculatori se ne facciano una ragione"

"Nei magazzini delle regioni ci sono 55 milioni di mascherine".

Domenico Arcuri

Il commissario straordinario per l'emergenza coronavirus Domenico Arcuri, nella consueta conferenza stampa del martedì, ha spiegato che il prezzo delle mascherine, su cui tante polemiche ci sono state negli ultimi giorni, resterà calmierato, ossia 50 centesimi più l'Iva (che è di 11 centesimi), ma "finché l'Iva ci sarà", perché l'intenzione del governo è quella di toglierla definitivamente. Arcuri ha spiegato:

"Lavoriamo nell'esclusivo interesse dei cittadini al fine di tutelare al meglio la loro salute. Qualche volta faccio degli errori, per i quali mi aspetto critiche e severe reprimende, ma solo dai cittadini"

Poi ha aggiunto:

"Noi stiamo facendo la nostra parte e lo facciamo mettendoci la faccia. Dunque benvenute le critiche dei cittadini, ma solo da loro. Su questo tema la doppia morale è inaccettabile. Abbiamo distribuito 208 milioni di mascherine da inizio emergenza, è una quantità sufficiente. Le Regioni hanno 55 milioni nei loro magazzini"

Arcuri ha avvertito:

"Gli speculatori e categorie simili dovranno farsene una ragione, la giungla che abbiamo lambito, la speculazione che abbiamo osservato non c'è più e non tornerà"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO