Dl Scuola è legge, approvazione definitiva alla Camera | Sindacati: azione di governo inconsistente

DL Crescita approvato alla Camera dei Deputati

L'aula della Camera ha approvato in via definitiva il Dl scuola. Dopo una lunga seduta terminata alle 3 di notte il decreto è ora legge.

245 i voti a favore e 122 i contrari per un testo che - causa epidemia di coronavirus - contiene misure urgenti sulla regolare conclusione e l'ordinato avvio dell'anno scolastico nonché sullo svolgimento degli esami di Stato.

Il decreto era già stato approvato dal Senato nella seduta del 28 maggio scorso.

Nel dl convertito in legge sono fissate anche le nuove norme per lo svolgimento degli esami di Stato di terza media (a distanza, presentando una tesina) e di Maturità (solo orale e in presenza).

Soddisfatta la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina che commenta così su Facebook:

"Il decreto Scuola approvato definitivamente alla Camera è un provvedimento nato in piena emergenza che consente di chiudere regolarmente l’anno scolastico in corso.
Il testo è stato migliorato durante l'iter parlamentare grazie al lavoro responsabile della maggioranza di governo. Con l’obiettivo di mettere al centro gli studenti e garantire qualità dell'istruzione.
Ora definiamo le linee guida per settembre, per riportare gli studenti a scuola, in presenza e in sicurezza".

I sindacati Flc-Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda parlano però di "sostanziale inconsistenza dell’azione di governo" confermando lo sciopero previsto per lunedì e chiedendo "un provvedimento legislativo organico per consentire la riapertura in sicurezza a settembre, che tutti assumono a parole come obiettivo, ma che va perseguito rapidamente nei fatti".

Ieri sera alla Camera la seduta fiume era stata sospesa dopo che i deputati della Lega avevano innalzato uno striscione con su scritto "Azzolina bocciata". Senza la seduta fiume, la maggioranza temeva che il decreto sarebbe potuto decadere per l’ostruzionismo dell’opposizione, visto che scadeva domenica.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO