Scuola, Azzolina proporrà il 14 settembre come data di inizio delle lezioni

La decisione va presa con i governatori delle Regioni.

azzolina scorta

La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina ha deciso di far propria la proposta delle Regioni di avviare l'anno scolastico 2020-2021 dal 14 settembre, senza aspettare dunque di superare l'election day che è fissato per il 20 settembre. Per non far slittare il via alla fine di settembre, dunque, si dovrebbe cominciare lunedì 14.

Il ministero ha oggi diffuso una nota in cui precisa:

"Il Decreto Scuola, recentemente convertito in legge stabilisce che dal primo settembre le scuole potranno riaprire per le attività legate al recupero degli apprendimenti"

Quindi sostanzialmente dal 1° settembre le scuole potranno riaprire per le attività di recupero, mentre per l'inizio ufficiale delle lezioni:

"la decisione dovrà essere presa insieme alle Regioni, a cui sarà proposta la data di lunedì 14 settembre, con l'obiettivo di tornare alla piena normalità scolastica il prima possibile"

Di solito sono le Regioni a fissare l'inizio dell'anno scolastico e infatti si parte a scaglioni. Per esempio l'anno scorso a Bolzano le lezioni sono cominciate il 7 settembre mentre in Friuli il 16, in Veneto l'11 e in Lombardia il 14, mentre Toscana ed Emilia avevano scelto il 15. Il Decreto Scuola, però, ha previsto, d'intesa con la Conferenza Stato-Regioni, la possibilità di una data di inizio comune per l'anno 2020-2021.

Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna e Presidente anche della Conferenza delle Regioni, aveva fatto notare nei giorni scorsi:

"Io e Giovanni Toti abbiamo già detto, a nome della conferenza delle Regioni, che si dovrebbe votare alle regionali, previste in 6 Regioni, entro la metà di settembre. Non alla fine del mese, come chiedono alcune forze politiche. Altrimenti le scuole, tra seggi e sanificazione, aprirebbero addirittura a ottobre. E per me sarebbe surreale"

Tuttavia il governo non sembra voler cambiare idea sull'Election Day, che includerà regionali, comunali e referendum sul taglio dei parlamentari, tutto il 20 settembre.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO