Stati Generali, Conte ai sindacati: "Cassa integrazione a tutti finché sarà necessario"

"Pronto un decreto per ulteriori quattro settimane di Cig".

Premier Giuseppe Conte con la mascherina

Il Premier Giuseppe Conte, nel corso della seconda giornata degli Stati generali dell'Economia a Villa Pamphili, si è rivolto ai sindacati e gli ha rassicurati per quanto riguarda la proroga della cassa integrazione:

"L'obiettivo del governo è garantire la cassa integrazione a tutti i lavoratori, per tutto il tempo che sarà necessario nella fase di debolezza dell'attività economica"

Conte ha poi specificato che il governo ha già predisposto un decreto legge ad hoc, che sarà adottato proprio oggi dal Consiglio dei Ministri che si svolgerà a margine degli incontri odierni degli Stati Generali. Il Premier ha detto:

"Grazie a questo decreto le aziende e i lavoratori che hanno esaurito le prima 14 settimane di cassa integrazione potranno richiedere da subito le ulteriori quattro settimane approvate con il decreto Rilancio"

Fonti di Palazzo Chigi hanno fatto sapere che il governo è a lavoro per il superamento della Cig con un meccanismo nuovo e molto più veloce. Lo stesso Conte ha detto:

"La riforma e la semplificazione degli ammortizzatori sociali è già in cantiere"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO