Campania, zona rossa a Mondragone: arriva l’Esercito | Salvini a De Luca: "Tante parole e zero fatti"

Vincenzo De Lucavincenzo-de-luca zona rossa mondragone esercito

Nella zona rossa istituita dalla Regione Campania a Mondragone, negli ex palazzi della Cirio, arriverà l’Esercito. A spiegarlo è il presidente della Regione Vincenzo De Luca: "Ho chiesto l'invio urgente di un centinaio di uomini delle forze dell'ordine per garantire il controllo rigoroso del territorio: il ministro dell'Interno, Lamorgese, ha annunciato l'arrivo di un contingente dell'Esercito".

La decisione del Viminale arriva dopo che l’amministrazione del comune del casertano nei giorni scorsi aveva allertato il questore per "atti di insubordinazione di cittadini stranieri e non, che hanno violato il cordone sanitario".

Il governatore alla stampa oggi ha spiegato: "Su Mondragone abbiamo come sempre reagito in tempi immediati non appena abbiamo avuto notizia del contagio di una donna di nazionalità bulgara, abbiamo messo in quarantena le palazzine e abbiamo mobilitato le forze dell’ordine perché ci fosse un controllo rigoroso sulle persone messe in quarantena".

"Mi pare che stiamo reggendo bene e stiamo dando tranquillità sanitaria e non solo alle nostre comunità" ha aggiunto De Luca. Dalla Lega erano però arrivate le bordate del leader che è già in campagna elettorale in vista delle regionali campane previste per settembre, salvo ulteriori rinvii causa Covid-19.

Secondo Matteo Salvini: "Il caso Mondragone si aggrava: decine di positivi, quattro contagiati hanno fatto perdere le proprie tracce, cresce la tensione tra gli italiani e la comunità bulgara e addirittura le tv nazionali seguono il caso".

Per Salvini: "De Luca, così pronto a insultare la Lega, tace. Amici napoletani mi segnalano una bella espressione: 'Nu piatt vacant'. Tante scene, a partire dalle sparate sul lanciafiamme, ma alla prova dei fatti il piatto è vuoto. Da De Luca tante parole ma zero fatti".

Si attende la replica del governatore.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO