Bonus vacanze: si parte con 72mila richieste

bonus vacanze 1 luglio 2020

È partito ufficialmente oggi il cosiddetto Bonus Vacanze, ovvero la misura stabilita dal governo con il Dl Rilancio per incentivare gli italiani a trascorrere un tempo più o meno limitato in strutture ricettive. Molto soddisfatto della partenza di questa misura il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini: "Il #bonusvacanze è partito a mezzanotte. In 12 ore 72.295 nuclei familiari l'hanno chiesto e ottenuto in pochi minuti - scrive su Twitter - Grazie a tutti quelli che hanno lavorato per renderlo operativo in poche settimane. Un aiuto concreto a famiglie e imprese turistiche".

Stando a quanto riferisce l’Ansa, i primi richiedenti hanno già speso il bonus nelle prime ore della mattina. In totale, le richieste fin qui evase porteranno all’erogazione di 35 milioni di euro totali. Il bonus (qui tutte le info su requisiti e richiesta), lo ricordiamo, viene fruito immediatamente per l’80% mentre il restante 20% viene scontato in fase di dichiarazione dei redditi.

Estate 2020: presenze fortemente in negativo

Intanto, la stagione estiva 2020 è iniziata con il segno negativo per via del recente lockdown e per le condizioni atmosferiche avverse. Secondo quanto riferisce Tgcom24, rispetto allo stesso periodo del 2019, le presenze di turisti sono in calo in tutte le regioni. La Sardegna registra il dato maggiormente negativo con -80%, seguono Lazio e Molise con -75%, mentre Campania e Basilicata si attestano al -70%. Le prenotazioni per luglio e agosto fanno comunque ben sperare nell’ottica di un’inversione di tendenza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO