COVID-19 in India: superato il milione di contagi

L'India è ufficialmente il terzo Paese ad aver superato il milione di casi di COVID-19 dall'inizio della pandemia ad oggi. Il triste primato è stato raggiunto dopo un'impennata di picchi nel Paese: quasi 35mila positivi al COVID-19 accertati nelle ultime 24 ore.

Dopo Stati Uniti e Brasile, quindi, l'India si conferma il terzo Paese più colpito al Mondo dal nuovo coronavirus, mentre è l'ottavo al Mondo per numero di vittime, 25.602 quelle accertate fino ad oggi.

Rispetto ad altri Paesi, Italia inclusa, in India la crescita della pandemia è stata molto più lenta. Il primo caso è stato riportato alla fine di gennaio, ma soltanto in queste settimane la crescita dei contagi è salita esponenzialmente, più o meno dalla fine di giugno quando le restrizioni imposte ai cittadini sono state rimosse e si è iniziato a fare i test con maggior impegno.

Al momento l'area dell'India più colpita dalla pandemia è quella dello stato di Maharashtra, dove si contano oltre 280mila positivi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO