Migranti, Alarm Phone: gommone con 120 migranti a bordo in grave pericolo

Un gommone con a bordo 120 migranti si trova in difficoltà in acque internazionali a circa 50 miglia al largo delle coste libiche. A denunciare la situazione sono state Alarm Phone e Sea Watch, che hanno già chiesto alle autorità maltesi e quelle italiane un intervento immediato di soccorso.

L'imbarcazione, secondo quanto denunciato dalle due ONG, sarebbe in mare da almeno 12 ore ormai senza più motore e con evidente perdita di aria da uno dei tubolari del gommone. A bordo, tra le 120 persone, ci sarebbero 24 minori e nessuno dei passeggeri sarebbe in possesso dei giubbotti di salvataggio.

Non è chiaro quanto riuscirà a resistere l'imbarcazione, ma le coordinate in cui si trova sono state prontamente inviate anche alle autorità della Libia.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO