COVID-19 in Iran: 2.333 casi e 216 morti in 24 ore

La curva dell'epidemia non sembra rallentare neanche in Iran, dove nelle ultime ore i nuovi contagi hanno ripreso ad aumentare in modo preoccupante. I dati ufficiali diffusi oggi dal Ministero della Sanità parlano di almeno 2.333 nuovi casi e 216 morti nelle ultime 24 ore.

Lo sviluppo della pandemia in Iran ha avuto un percorso molto simile a quello in Italia. I primi casi di COVID-19 sono stati accertati alla fine di febbraio e da quel momento la curva dei contagi è salita fino a raggiunge un picco tra la fine di aprile e l'inizio di maggio, quando si sono iniziati a vedere gli effetti del lockdown.

I casi sono tornati a salire all'inizio di giugno e proprio in questi giorni si sta per raggiungere un nuovo picco. Ad oggi il totale dei contagi in Iran ha toccato quota 291.172, mentre i decessi legati al COVID-19 hanno superato i 15.700: 3.695 persone sono ancora ricoverate in terapia intensiva, mentre il numero dei guariti è stato ufficializzato nelle ultime ore in 253.213 dall'inizio dell'epidemia ad oggi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO