50 anni di amicizia franco-tedesca, la Merkel e Hollande festeggiano a Berlino il Trattato dell'Eliseo


Mentre Angela Merkel ha le sue gatte da pelare sul fronte interno delle elezioni in Bassa Sassonia e François Hollande é ancora nel pieno della regia dell'operazione Serval in Mali, i due leader sono attualmente riuniti a Berlino per festeggiare mezzo secolo di amicizia franco-tedesca e un importante anniversario, quello del trattato dell'Eliseo.
Sigillo dei nuovi rapporti di cooperazione tra i due paesi limitrofi firmato il 22 gennaio 1963, dai rappresentanti dell'epoca, il presidente francese Charles de Gaulle e il cancelliere della Germania ovest Konrad Adenauer due uomini politici di carattere che, secondo Hermann Kusterer, interprete del secondo, con patto siglarono anche l'inizio di una vera amicizia, consolidata nel segno di un obiettivo comune. Un'intesa talmente capitale che non è troppo esagerato pensare che abbia influito sull'intero sviluppo delle relazioni del continente e su una parte della sua politica comunitaria.
Un patto che sicuramente segnò la fine del clima di ostilità che aveva seguito la seconda guerra mondiale e l'inizio di una nuova era di riconciliazione che ha portato gli ex-nemici al centro del motore europeo, ma anche un'alleanza contrastata, segnata da alti e bassi e caratterizzata dai rapporti personali dei singoli protagonisti.
Tra simpatie ed antipatie, comprensioni e contrasti, una delle più consolidate fraternità politiche della storia è sopravvissuta a cinque decenni di crisi e di sviluppi, per meritarsi proprio oggi, il posto d'onore in una serie di manifestazioni ad hoc. Ma dietro le celebrazioni ufficiali tese ad esaltare una vicinanza strategica centro-europea, fondamentale per ragioni politiche ed economiche, si celerebbe una coppia logorata e dalle "relazioni complicate", nel seno della quale la Germania favorevole all'austerity sembra guadagnare sempre più peso.

Nell'immagine il presidente francese François Hollande parla con il cancelliere tedesco Angela Merkel mentre entrambi posano dinanzi la Porta di Brandeburgo al loro arrivo all'ambasciata francese di Berlino per una delle riunioni per celebrare i cinquant'anni del Trattato dell'Eliseo. Berlino, 22 gennaio 2013. AFP PHOTO / ODD ANDERSEN (Photo credit should read ODD ANDERSEN/AFP/Getty Images)

Via | arte.tv/fr/50-ans-d-amitie-franco-allemande

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO