Magic Italy: ancora un nuovo logo per il turismo italiano

Ricordate la vicenda del logo "Magic Italy"? Quello presentato (e si vocifera anche disegnato personalmente) dal neo-ministro del Turismo Michela Vittoria Brambilla e da Silvio Berlusconi? Quello che fu fatto a pezzi dalla blogosfera? Ebbene, il francobollo che vedete qui a fianco ne costituisce la nuova versione (potete compararla con la vecchia in gallery).

L'altra volta vi avevamo chiesto di esprimere la vostra opinione, presentandovi una rassegna dei loghi di altri paesi a vocazione turistica. Oggi invece vi riportiamo un gustoso estratto di un articolo sul logo precedente del quotidiano svizzero Le Temps:

Madonna santa. Dio del cielo. Sant’Ambrogio proteggeteci. Ho visto la nuova creatura berlusconiana e non credo ai miei occhi. (..) Parlo del logo, concepito da uno staff di pubblicitari ambiziosi, sul quale punta il Presidente del Consiglio per raggiungere il suo nuovo obiettivo: vendere meglio il suo Paese. Si chiama “Magic Italy”. È liscio, smorzato, brillante ed interamente inodore. Si direbbe l’insegna di una catena saudita di pizzerie lounge per aeroporti internazionali.

Magic Italy: il logo vecchio e quello nuovo
Magic Italy: il logo vecchio e quello nuovoMagic Italy: il logo vecchio e quello nuovo

Da segnalarsi inoltre una cattiva notizia per quanti, nei commenti al post di due settimane fa, avevano fatto notare che "Magic Italy" è un'espressione senza molto senso in inglese: secondo il Corriere della Sera, nonostante il cambio di logo, "all'estero, lo slogan sarà invece "Magic Italy".

Previsto infine anche "uno spot di promozione turistica, chiuso da una frase del premier: «Scopri l'Italia, nascerà un grande amore»". Vista la reputazione del nostro primo ministro all'estero e l'attenzione suscitata recentemente dalle sue vicende amorose, non mi sembra esattamente un'idea brillante..

  • shares
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO