Verso le Elezioni regionali 2010: Beppe Grillo lancia il Movimento di Liberazione Nazionale


Dopo l'estate lancerò le Liste regionali a Cinque Stelle per le elezioni del 2010. In autunno nascerà un nuovo Movimento di Liberazione Nazionale, un soggetto politico a Cinque Stelle espressione dei cittadini. Un esempio di democrazia diretta. Beppe Grillo annuncia così, dal suo blog, quella che potrebbe essere la novità politica del 2010.

Contrariamente a quanto sostenuto in passato, Grillo promette quindi di scendere in campo, dopo il fallimento della sua autocandidatura alla segreteria del Partito democratico e nonostante in passato avesse sempre detto di non voler creare un partito. Forse i risultati delle recenti elezioni Amministrative, con circa 23 consiglieri comunali eletti dalle Liste a 5 stelle, hanno fatto intravedere al comico agitatore uno spazio per guadagnare peso e visibilità alle Regionali del 2010.

Ma poi, il Movimento di Liberazione Nazionale - nome che sembra richiamare alcuni gruppi armati sudamericani - sarà davvero un partito o riuscirà ad introdurre nel quadro politico nazionale una novità organizzativa che superi definitivamente i vituperati partiti?

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO