Famiglia Cristiana contro il pacchetto sicurezza

A poche settimane dalla critica del quotidiano Avvenire allo stile di vita “tracotante” di Silvio Berlusconi, il settimanale Famiglia Cristiana attacca il pacchetto sicurezza elaborato dal Governo.

Secondo il direttore don Antonio Sciortino il divieto posto sui matrimoni misti, non celebrabili senza il permesso di soggiorno del coniuge extracomunitario, è comparabile solo a quanto fatto da don Rodrigo nel romanzo storico di Alessandro Manzoni “i promessi sposi”.

Citazioni letterarie a parte, è interessante assistere alla libertà acquisita in Italia dalle testate riconducibili solo ad una parte dell’elettorato. A differenza di quanto accade con Repubblica, o il TG3, questo tipo di omelia non viene mai criticata dal Governo.

Avvallare, forse, la giusta distanza tra lo Stato e una delle tante confessioni religiose che sul territorio possono essere seguite potrebbe permette all’Italia di diventare uno paese laico.

Mica vorremo aspirare a tanto?

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO