Australia: il Ministro della Sanità si dimette a causa di uno scandalo sessuale



Esistono, questa è la notizia, paesi dove un scandalo di natura sessuale può provocare le dimissioni. Diversamente da quanto accade in Italia, John Della Bosca (Ministro della Sanità australiano) è stato costretto a lasciare la politica dopo le dichiarazioni rilasciate alla stampa dall’amante.

Secondo quanto denunciato dalla ragazza, di 26 anni, Della Bosca malgrado una serie di promesse non avrebbe mai lasciato la moglie e la famiglia, che hanno appreso dell’adulterio attraverso la stampa, per lei.

I mass media locali hanno inoltre accusato l’aspirante Premier di aver aggirato i controlli stabiliti dal protocollo per permettere alla ragazza di entrare nei suoi uffici dove l’esponente politico si appartava, rimandando gli appuntamenti di lavoro.

In Australia, tanto quanto in Italia, non esistono leggi che regolano la morale degli amministratori. Certo è che a differenza di quanto accade nel nostro paese, dove chi più chi meno si elegge paladino dell’integrità, esiste un codice civile non scritto rispettato da tutti.

Foto | smh.com.au

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO