Ore 12 - Se questo è un Premier ... Fatti e misfatti di Berlusconi

altroDo you remember? Non è vero che nella guerra fra “bande” sono tutti uguali.

Il Cav Superman era e resta il primo, l’inarrivabile.

Se non altro, e qui concordiamo con il direttore di Repubblica Ezio Mauro, “per l’insolenza, la falsità e la faccia tosta”.

Questo è un Premier che ha frodato il fisco con i quasi mille miliardi di lire in fondi neri (Group B very discreet della Fininvest), ha regalato a Craxi 21 miliardi per l’approvazione della Legge Mammì (senza la quale non avrebbe potuto costruire il suo impero massmediatico ed economico finanziario e senza il quale la discesa in campo sarebbe stata impossibile), ha trasformato in Cct 91 miliardi (andati a chi e per che cosa?), ha messo a disposizione di Cesare Previti ingenti risorse per corrompere giudici (caso Mondadori ecc.) e non si sa quanti altri personaggi di mille professioni.

E’ quanto riporta oggi Repubblica. Ma è quanto da oltre un decennio tutti (o quasi) sanno e gli altri fingono di non sapere o non vogliono sapere.

La lancia infuocata del Cav ha tenuto lontani i cavalli dei cosacchi che avevano minacciato di abbeverare nelle fontane di San Pietro. I comunisti sono stati debellati prima dai venditori di Forza Italia, poi dalle libere e candide menti di Dell’Utri e Confalonieri, quindi dai circoli della rossa Brambilla, infine dal giustiziere (del giorno e della notte) Feltri, ex geometra comunale, oggi direttore super pagato che “detta” l’agenda politica del Premier e del Governo (di sua proprietà).

In mezzo c’è il mare di merda creato dal “berlusconismo”.

Con dentro gli italiani “felici” (più o meno) di avercela (la merda) fin sopra il collo.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO