Avvenire: si è dimesso Dino Boffo



È di pochi minuti fa la notizia ufficiale. Dino Boffo non è più il direttore dell’Avvenire. A breve nuovi aggiornamenti.

Update delle 14.30. In una lettera inviata al card. Angelo Bagnasco, Dino Boffo consegna le proprie dimissioni con effetto immediato. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera la decisione sarebbe stata presa a seguito della violenza subita dalle persone vicine all’ex direttore dell’Avvenire.

“Non posso accettare – scrive Dino Boffo - che sul mio nome si sviluppi ancora per giorni e giorni una guerra di parole che sconvolge la mia famiglia e soprattutto trova sempre più attoniti gli italiani. La mia vita e quella della mia famiglia, le mie redazioni, sono state violentate con una volontà dissacratoria che non immaginavo potesse esistere”.

A questo punto è necessaria una riflessione. Quanto successo a Dino Boffo è frutto dell’imbarbarimento di cui ha parlato Gianfranco Fini o dell’ipocrisia della autorità ecclesiastiche che non avrebbero accettato i dubbi sull’orientamento sessuale di un loro dipendente?

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO