Berlusconi "torero", sbugiardato da Fini

Il Premier a ruota libera alla Fiera del tessile di Milano: “Non sono un dittatore, sono un torero e non ho paura di nessuno”.

Poi l’affondo contro i giudici: “Palermo e Milano cospirano contro di noi” e lo sguardo interessato ad altre Procure: “A Bari c’è un’inchiesta interessante, mi sono stancato di prenderle soltanto”.

Infine la mano tesa a Fini, dopo la tempesta dell’attacco di Feltri: “Con Gianfranco nessun problema”.

Immediata replica di Fini che sbugiarda il Premier: “Non è tutto a posto, anzi i problemi politici rimangono ed è paradossale che Berlusconi li neghi”.

Come si fa a credere al capo del Governo quando si prende del “bugiardo” dal presidente della Camera, nonché co fondatore e numero due dello stesso partito del Premier?

Misteri del Made in Italy.

  • shares
  • Mail
164 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO