Satira: non spariamo “castate”

Il premier dà segni di cedimento persino esilaranti. Due giorni fa, parlando a braccio: “Abbiamo organizzato 122 tangentopoli”. In realtà voleva dire tendopoli. Col-lapsus freudiano

Mentre il Mega Papi si preoccupa degli attacchi su veline e sexygate, a Palermo la magistratura scava nel torbidume dei primi anni '90. Una maledizione che ciclicamente torna a perseguitare il capo del governo. Altro che Noemi e Patrizia. Eterno ri-porno

L'inquilino di Palazzo Chigi difende con rabbia un potere che gli ha fatto dimenticare qualche vecchio amico. Intanto Mike, uno di quei suoi grandi, vecchi (ex?) amici, ci lascia. E lascia un presidente del Consiglio triste, con la sindrome da assedio, forse vicino al fondo. Raschiatutto

Il SuperCav ce l'ha pure con i servizi segreti che, a suo dire, non avrebbero protetto al meglio la privacy presidenziale. Una volta il problema erano le stragi e i depistaggi, ora sono le donnine. Scopasir

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO