I costi della Casta: Raffaele Lombardo ha bisogno dell’assaggiatrice



A seguito delle recenti posizioni del Vaticano, sull’ora di religione, molte persone (tra cui alcuni lettori di questo blog) hanno sostenuto un’involuzione del nostro paese sprofondato, di colpo, nel medioevo. Ebbene. A portarci ancora più indietro ci pensa l’attuale Governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo.

L’esponente del Popolo della Libertà, secondo quanto riportato da Repubblica, avrebbe chiesto alla sua segretaria, la signora Maria, di assaggiare tutto ciò che nel ristorante gli viene servito per paura di essere avvelenato.

Difficile, davanti a queste notizie, sostenere che il limite, su cui si è concentrata Marina Berlusconi in una recente intervista, sia stato superato solo dai giornalisti. I politici, sfido chiunque a sostenere il contrario, hanno contributo. Da soli. O aiutati da una signora Maria.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO