Cancellato anche Matrix. Bruno Vespa e Silvio Berlusconi non zittiscono solo Giovanni Floris



Scompare, in coincidenza con lo speciale di Porta a Porta, dai palinsesti anche la prima puntata di Matrix. La trasmissione d’approfondimento Mediaset sarebbe stata rinviata, a meno di 48 ore dalla messa in onda, per problemi tecnici. Lo studio non sarebbe ancora pronto.

Bruno Vespa, e Silvio Berlusconi che sarà presente come ospite, potrà contare quindi su un monopolio che dovrebbe preoccupare tutti. L’assenza in video di Alessio Vinci, tanto quanto quella di Giovanni Floris, di fatto azzera il pluralismo.

Non si tratta più, ormai, di uno scontro tra il Governo Berlusconi e i giornalisti che, teoricamente, sono più vicini all’opposizione. Qui si discute, purtroppo, dell’annullamento di voci alternative a quelle del Presidente del Consiglio.

Sfido chiunque a sostenere che la cancellazione di tutti gli spazi d’informazione, fatta eccezione ovviamente per Porta a Porta, non significhi censura politica. Di questo, ribadisco, si tratta. E con questi toni tutti ne avrebbero parlato, e scritto, se ad essere zittito al posto di Alessio Vinci ci fosse stato Enrico Mentana.

  • shares
  • Mail
62 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO