Le pagelle del venerdì

Silvio Berlusconi: transition strategy. Voto + 8. Si resta in Afghanistan anche dopo gli ultimi eventi drammatici di ieri. E’ prevista una riduzione dei nostri militari. Giuste parole del Premier. Non si può però stare a “bagnomaria”. Tanto meno col cerino in mano.

Umberto Bossi: furbata strategy. Voto – 8. Il Senatur “strumentalizza” la strage dei parà italiani a Kabul: “A Natale via dall’Afghanistan, tutti a casa”. Ci risiamo con la Lega di “governo e di opposizione”. Faccia di tolla. Cosa non si fa per un voto in più.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO