Berlusconi (come il gerarca Starace) "detta" le domande ai giornalisti

Achille Starace dixit. Così il segretario del partito fascista siglava alla fine di ogni lettera gli ordini tassativi inviati ai giornalisti.

Oggi Silvio Berlusconi premier (nonché padre padrone del Pdl) detta le (nuove) regole alla stampa. Anzi, perché nessuno fraintenda, detta ai giornalisti le domande che gli devono fare.

“Da qui in avanti –chiosa il Premier – potete fare solo queste domande: quanti appartamenti consegnerà il 29 settembre a l’Aquila? Quante persone avete aiutato? Cose di politica vera, perché noi facciamo la politica delle realizzazioni concrete, la politica delle chiacchiere la lasciamo agli altri”.

Capito? Zitti e in riga!

Cosa dite? Come finì il gerarca Starace? Vicino al “suo” Duce, a Piazzale Loreto. Appeso.

  • shares
  • Mail
66 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO