Le pagelle del venerdì

Stefania Prestigiacomo: indagata “dovuta”. Voto + 8. Il ministro per l’ambiente è indagata dalla procura di Roma per peculato (spese personali con carta di credito del ministero). Un “atto dovuto e motivato da una intercettazione”. Per rovinare la reputazione delle persone?

Silvio Berlusconi: Cav&Dux. Voto – 8. Nuova bordata dell’Economist: “E’ dai tempi di Mussolini che non si aveva un governo italiano che interferisce con i media in maniera così lampante e allarmante. I giornalisti e gli altri italiani hanno ogni motivo per protestare”. Già.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO