Lodo Alfano, Silvio Berlusconi a Rosy Bindi: “lei è sempre più bella che intelligente”



Del Lodo Alfano, ieri sera, in tv ne hanno parlato tutti. Da Ilaria D’Amico, che ha debuttato con la nuova serie di Exit, ad Alessio Vinci che in studio ha ospitato Gaetano Pecorella che fino a poche prima difendeva il provvedimento per il Premier in aula.

Sull’argomento ci ha fatto, ovviamente, una puntata anche Bruno Vespa avvalendosi (come fa notare sul suo blog Luca Sofri) di Pierferdinando Casini e Rosy Bindi. Proprio con l’ex Ministro della Sanità Silvio Berlusconi ha consumato uno dei suoi peggiori siparietti.

Intervenuto telefonicamente, dopo essere stato intervistato pochi minuti prima dal sostituto di Enrico Mentana, il Premier le ha fatto sapere che con il tempo sta diventando sempre più bella che intelligente pertanto (cito testualmente) non si interessa della sue opinioni.

Ora. Sulla bassezza misogina di tale uscite non vale la pena discutere. Bisogna registrarle e poco più. Alla vostra attenzione voglio portare invece l’utilizzo che Silvio Berlusconi fa dei media.

In un momento per lui così difficile testimoniare per l’ennesima volta il suo conflitto di interessi può servigli, realmente, a qualcosa? Probabilmente No.

  • shares
  • Mail
91 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO