Questa sera a Blu Notte gli intrecci tra N'drangheta, servizi segreti e politica



Questa sera su Rai3 assisteremo alla seconda puntata della nuova stagione di Blu Notte, il cui conduttore Carlo Lucarelli è stato recentemente intervistato dal nostro Giovanni Molaschi. Dopo aver affrontato il tema della P2 lo scorso venerdì (qui il video della puntata se voleste rivederla) il conduttore-scrittore ci porta in quella stessa Calabria al centro di recenti polemiche dopo le dichiarazioni del cantautore Antonello Venditti.

Il tema però è diverso. Si parla infatti delle 30 e più navi contenenti rifiuti tossici affondate in mare secondo le dichiarazioni del pentito Francesco Fonti.

Un grosso affare tra organizzazioni criminali, servizi segreti e politica. Cunsky, Jolly Rosso, Rigel , Karin B., Marco Polo, Koraline, Nicos 1, Alessandro I sono nomi che alla maggior parte delle persone non dicono niente. In realtà sono nomi di navi scomparse nel mare. Alcune volte ricompaiono – come la Cunsky - alcune volte no. Cosa trasportavano quelle navi? Quali sono state le circostanze del loro naufragio o del loro affondamento? E che traffici si nascondono dietro le loro strane rotte? Carlo Lucarelli, seguendo le orme dell’ufficiale di Marina, Natale De Grazia - uno dei tanti eroi sconosciuti del nostro Paese – e di alcuni coraggiosi magistrati, apre le porte al mistero delle navi fantasma inabissate al largo delle coste italiane con il loro carico di rifiuti tossici o addirittura radioattivi. In seguito allo spiaggiamento della motonave Jolly Rosso, avvenuto il 14 dicembre 1990 sulla costa di Amantea in Calabria, parte un’inchiesta che viene subito osteggiata e, tra coinvolgimenti dei servizi segreti ed intercettazioni dei magistrati, prosegue fino alla morte in circostanze misteriose di Natale De Grazia.

La puntata avrà per titolo Navi a perdere – Il mare dei veleni e andrà in onda su Raitre alle ore 21.10. Appuntamento dunque a stasera in tv e su queste pagine per commentare insieme la trasmissione.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO