Berlusconi dixit: Belpietro in prima serata su RaiDue?


Che a Berlusconi Santoro, Floris, Fazio non siano mai piaciuti è cosa risaputa ma la novità sta in un'indiscrezione di queste ore che riporta la volontà del Cavaliere di reclutare un conduttore di destra per una trasmissione in prima serata in Rai. Insomma il leader del centrodestra si sarebbe convinto che ci vuole un contraltare ai programmi faziosi della Rai targata Sinistra.

Il nome a cui avrebbe pensato è quello del direttore di Libero, Maurizio Belpietro. A lui sarebbe affidato un programma da trasmettere assolutamente in prime time, a partire dal 2010. La collocazione ideale sarebbe quella di Raiuno ma spazi liberi, considerata anche la presenza di Vespa in seconda serata, sembrano mancare. Le alternative sono un'identico spazio su Raidue o una finestra, sullo stile de Il Fatto di Biagi, dopo il Tg1. Ai direttori delle reti Rai tocca ora il compito di trovare spazio nei palinsesti...

Quindi Berlusconi vuole un anti-Santoro in Rai. Una trasmissione del genere evidentemente manca e non sarebbe male, anche nell'ottica del contraddittorio, assistere a un programma con un occhio da destra sulla politica. Anche perchè non si capisce perchè l'approfondimento politico in Rai (e non solo) sia appaltato nella prima serata solamente a personaggi classificabili come chiaramente di sinistra.

Belpietro non è nuovo a programmi in Tv, il suo "L'Antipatico" sulle reti Mediaset ebbe un discreto successo. Comunque vada, aspettiamoci la rivolta della sinistra: non sia mai che in tv nelle ore di punta vengano trasmessi programmi di un'altra visione politica.

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO