Satira: non spariamo "castate"

Questa storia del crocifisso messo al bando dalla Corte di Strasburgo, ha provocato la dura reazione della politica italiana che vede la decisione come un attacco alla nostra cultura e alle nostre tradizioni. L'Europa non si doveva permettere! INRIverenti

Con la vicenda della croce bandita dalle aule scolastiche, arrivano i primi impacci per Bersani alla guida del Pd. Il segretario resta prudente, predica buon senso. E pensare che la sede del partito si trova a via del Nazareno. Da quelle parti, l'unico messo in croce è stato Walter Veltroni. Poi la sua sindone è stata lavata, candeggiata e usata pure per San Franceschini. SuDario

E' bello vedere i nostri politici che difendono a spada tratta quell'immagine sacra e profonda. Di giorno sul Golgota e di notte a far 'via crucis' a via Gradoli. Crocifessi

Dai veli alle croci, attorno ai simboli religiosi (o di tradizione religiosa) si accendono dibattiti infuocati sulla difesa delle identità e sulla crisi di valori. Eppure già l'antica Roma imperiale era un crogiolo di razze, riti e credenze. E non c'era un Bertus Calderolum a lamentarsene. Er burqarolo va controcorrenteeee...

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO