Roberto Maroni si allea con l’opposizione. Anche la Lega Nord contro Silvio Berlusconi



Oggi più che mai i giornalisti, e gli elettori, che sostengono Silvio Berlusconi dovrebbero stringersi attorno al Presidente del Consiglio. A poche ore dalle dichiarazioni di Gianfranco Fini, secondo le quali più che un amministratore il patron di Mediaset sarebbe una novella Maria Antoinette, anche la Lega Nord si dissocia dalla politica della maggioranza.

Il Ministro leghista degli Interni, Roberto Maroni, ha infatti fatto sapere pubblicamente che il proprio partito è pronto ad appoggiare l’opposizione se proporrà un incremento dei fondi già stanziati per la sicurezza.

“Non possono – ha dichiarato Roberto Maroni – esserci vincoli sulla sicurezza”.

Sul resto invece?

  • shares
  • Mail
78 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO