Piemonte: Mercedes Bresso si autocandida, Ghigo e Cota inseguono in tandem


Mentre le segreterie dei partiti vagheggiano e dissertano di alleanze, accordi, programmi e facezie analoghe, la presidente della Regione Piemonte, Mecedes Bresso, brucia le tappe e si autoricandida alla guida del Piemonte, lanciando la campagna elettorale per la primavera 2010 al grido di Avanti Piemonte.

Accantonando l'ipotesi di svolgere apposite primarie per scegliere i candidati alle regionali, la Bresso mette così il Pd e i dubbiosi uomini dell'Udc di fronte al fatto compiuto, dando per scontata la sua riconferma.

Di fronte a tanta granitica certezza, si registra invece il dubbio amletico del centrodestra che, non avendo ancora stabilito a chi appaltare la Regione Piemonte (dovendo evitare sia le furie di Bossi il Barbarossa che lo scontento del Popolo libertario), hanno preferito mettere in campo una campagna tandem, in cui figurano sia il verde Roberto Cota che l'azzurro Enzo Ghigo. Per non sbagliarsi entrambi i simboli campeggiano sui manifesti, quando il nodo sarà sciolto, basterà cancellarne uno...

Se siete curiosi, su Termometropolitico trovate il quadro di tutte le candidature alle Regionali 2010.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO