Nell'Idv è bufera, c'è chi vuole escludere dal partito De Magistris


La situazione nell'Italia dei Valori, nonostante l'egregio risultato alle europee, è burrascosa: non solo proteste della base e attacchi da riviste amiche. Ora la crisi è passata al livello più alto della dirigenza visto che numerosi big del partito incominciano ad averne abbastanza del protagonismo di Luigi De Magistris.

L'ex magistrato in un'intervista aveva lasciato intendere che il suo impegno per modificare certi aspetti negativi dell'Idv non si sarebbe fermato. Ma evidentemente il suo attivismo, fuori dagli schemi decisi da Antonio Di Pietro, non piace a molti membri del partito.

E' il capogruppo alla Camera Donadi a parlare pubblicamente dell'insofferenza latente dei fedelissimi di Di Pietro nei confronti di De Magistris

La grandezza di un uomo (riferendosi a De Magistris) si misura con la sua capacità di resistere al successo e il risultato delle europee gli ha dato alla testa. E poi questa volontà di presentarsi come moralizzatore dell’Idv, uno che alle riunioni non parla, e poi leggiamo le sue opinioni sui giornali. Eravamo all’8 per cento ben prima che arrivasse


e ancora in un crescendo astioso ha continuato il suo attacco

Un’idea dell’uomo me la sono fatta prima delle amministrative. Di Pietro ha cercato la buona fede e ha ricevuto in cambio solo attacchi gratuiti. Lunedì c’è l’esecutivo nazionale: o lì fa retromarcia o a quel punto la favoletta dei gemelli siamesi non è più credibile: dovrà rendersene conto anche Di Pietro. In un partito ci si resta se si rispettano le regole

E' quindi evidente che buona parte del partito (probabilmente su indicazione di Di Pietro) tenta in ogni modo di frenare la scalata ostile alla guida del movimento di De Magistris, votatissimo alle Europee e appoggiato pubblicamente da Micromega e Travaglio. Ci sarà un resa dei conti? De Magistris dovrà piegarsi ai voleri dei fedelissimi di Tonino? Per ora resta solo la sensazione di una guerra intestina appena cominciata.

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO