Torna la classe differenziale grazie a Mariastella Gelmini



Per capire quanto il commento di Mariastella Gelmini, sulle manifestazioni studentesche organizzate ieri, fosse poco pertinente è sufficiente riflettere su cosa è stato ripristinato grazie ai tagli che l’attuale Governo ha fatto.

A causa dell’assenza degli insegnanti di sostegno sono ricomparse nelle scuole italiane le classe differenziali destinate agli alunni portatori di handicap. Poco importa se così facendo tutti gli studenti non imparino cosa ad integrarsi in una società nella quale tutti hanno diritto di vivere.

Se davvero, come sostiene il Ministro, le persone scese in piazza ieri non rappresentano gli studenti italiani per garantire a tutti il diritto allo studio devono manifestare anche i bambini con problemi fisici? Possibile che non ci siano adulti all’altezza di questa nuova generazione?

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO