Le pagelle del giovedì

Pier Ferdinando Casini: ultimatum. Voto + 8. Il leader dell’Udc è lapidario: “Dopo le bocciature a raffica della maggioranza a Montecitorio, il Governo è in agonia. Ne tragga le conseguenze”. Come dire, “Berlusconi go home!”.

Silvio Berlusconi: debacle. Voto – 8. Il Super Cav. fa di nuovo retromarcia dissociandosi dalla “bomba” Schifani: “Mai pensato al voto anticipato”. Rinsavito? No, paura da sondaggi. Governo battuto alla Camera 32 volte. Dura minga!

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO