Corea del Nord: Onu oggi discute su nucleare, ex Nba Rodman parla bene di Kim Jong-un - VIDEO

E stella Nba è stata in Corea del Nord

Oggi alle 17 il Consiglio di sicurezza dell'Onu si riunisce a New York per "consultazioni informali" sulla questione "non proliferazione/Repubblica Popolare Democratica di Corea". Lo ha comunicato la presidenza del Consiglio, rilanciando le voci di un accordo tra Stati Uniti e Cina su un progetto di risoluzione contro Pyongyang per il terzo test nucleare effettuato lo scorso 12 febbraio.

Intanto, un gruppo di geofisici dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha stimato che il luogo utilizzato dalla Corea per i test nucleari si trova 10 chilometri più a nord rispetto a quanto si pensava finora. Lo studio è stato pubblicato dalla rivista Pure and Applied Geophysics e dimostra che i test del 9 ottobre 2006 e del 25 maggio 2009 sono stati effettuati nello stesso posto e non in due distinti.

Una voce a favore della Nord Corea si leva però dagli Stati Uniti. E' quella dell'ex stella dell'Nba Dennis Rodman, che è appena tornato da un viaggio a Pyongyang. L'ex campione di basket ha detto: "Kim Jong-un non vuole arrivare alla guerra con gli Stati Uniti, desidera solo che Barack Obama lo chiami per parlare di una passione che hanno in comune: la pallacanestro".

Rodman ha aggiunto: "Parlare di basket potrebbe essere un buon punto di partenza per limare le tensioni tra i due Stati. Kim Jong-un? E' un ragazzo fantastico e gentile, anche se non condivido alcune delle sue scelte. Io lo considero un buon amico". Dichiarazioni che naturalmente hanno fatto rumore in Usa, dove Rodman è considerata ancora una stella. Anche se del passato cestistico.

Foto | © Getty Images










  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO