Berlusconi al cinema di Vimercate per vedere 2012: sondaggio sulla fine del mondo

Ha fatto notizia il fatto che Berlusconi abbia preferito assistere alla proiezione del blockbuster catastrofico "2012" in un multisala di Vimercate alla prima della Scala. Un'"apparizione" tra il popolo, quella del premier, che pare sia stata premiata dagli scroscianti appluasi della sala.

Non ci è dato di sapere invece come abbia reagito il pubblico di Vimercate alla scena del film in cui un premier italiano vagamente somigliante al Cavaliere si rifiuta di fuggire dalla terra nel momento della fine del mondo (come gli altri leader mondiali), preferendo rimanere a pregare con il suo popolo in Piazza San Pietro.

Quando ho visto io 2012, la sala è scoppiata in una fragorosa, lunga risata. Lo ha detto d'altronde lo stesso regista Roland Emmerich: il primo ministro del film non è Berlusconi, perchè "lui sarebbe stato il primo a scappare''.

Se ne era già discusso qualche settimana fa su cineblog; questa volta però vogliamo chiederlo ai più smaliziati user di polis: secondo voi cosa farebbe S.B.?

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO