Radicali, Verdi e Socialisti vicini a un accordo: sarà una Rosa nel Pugno bis?


Anche i piccoli partiti si organizzano in vista delle prossime regionali. E all'orizzonte sembra sempre più probabile una lista che unisca Radicali, Socialisti di Bobo Craxi e Zavettieri e Verdi. Sono stati i Radicali a proporre l'accordo

In vista delle elezioni regionali possiamo realizzare l’aggregazione delle energie socialiste, radicali e ambientaliste, laiche, liberali e repubblicane, in una proposta elettorale che veda i nostri rispettivi simboli presenti “in coalizione” nelle regioni italiane. In particolare, con la partecipazione del simbolo verde del “sole che ride”, del simbolo socialista e del simbolo Bonino-Pannella. Una decisione che rappresenterebbe la continuazione ideale del grande tentativo della Rosa nel pugno

E proprio la riproposizione della Rosa nel Pugno 2 suscita entusiasmo anche nei socialisti di Bobo Craxi

Dare corpo ad una aggregazione politica comune in vista delle regionali che veda uniti in coalizione i simboli (la Rosa, il Garofano ed il Sole che ride) delle tradizioni che contraddistinguono il percorso storico e quello futuro dei Radicali, dei Socialisti e dei Verdi non solo e’ possibile, ma rappresenta un’opportunita’ di rilancio di una stagione politica di riforme e di lotte significative nel campo della giustizia, dell’ambiente e dell’economia

Anche i Verdi ufficiosamente sono favorevoli. E' piuttosto singolare allo stesso tempo notare che sia i Verdi che i Socialisti vengono da recentissime divisioni interne. I Verdi hanno eletto Bonelli presidente del Partito portando coloro che volevano continuare l'esperimento di Sinistra&Libertà in minoranza (addirittura Cento è stato espulso). Anche i Socialisti sono divisi, la maggioranza (che fa riferimento a Nencini) andrà in autonomia alle elezioni (proprio ultimamente c'è stata una rottura in Sinistra&Libertà).

La novità di questa possibile lista è che potrebbero proporre candidati autonomi in tutte le regioni, quindi non in coalizione con il centrosinistra. A quanto potrà arrivare in percentuale questo cartello elettorale?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO