EdicolaFiore, 12 marzo 2013: Fiorello canta Berlusconi Bocassini e Ave oggi c'è il conclave

EdicolaFiore: nella puntata di oggi, martedì 12 marzo 2013, Fiorello ha parlato del legittimo impedimento di Berlusconi (con tanto di canzoni indirizzata alla Bocassini), del PDL che ha occupato il tribunale, dei marò che rimangono in Italia, del M5S (con una breve imitazione del capogruppo al senato Crimi) e del conclave (con una canzone).

Canzone - Berlusconi alla Bocassini

Mi volete processare
Ma la visita fiscale
Von non mi potete fare
Sono ancore in ospedale nella suite
Signora Bocassini non faccio più i festini
Mai più le corruzioni
Le tele visioni
Ed io non rubi più non rubi più

PDL occupa il tribunale

Il PDL ha occupato il tribunale, ma sono anni che il tribunale tenta di occupare il PDL.

La Santanchè ha detto: "Questo posto è troppo tetro. Non c'è neanche una vetrina da guardare".

Nel gruppo c'era qualcuno che non vedeva l'ora di uscire dal tribunale. "Sia mai che...". Ne ho visti due o tre che qualche conticino in sospeso ce l'hanno.

Il legittimo impedimento è passato. Berlusconi si presenterà in aula mercoledì prossimo. Ghedini ha dichiarato: "E mo' mercoledì prossimo che minchia mi invento?"

I marò restano in Italia

I marò restano in Italia, però aprono un ristorante indiano.

Conclave

Stasera verso le 7 ci sarà una prima fumata. Si spera che il prossimo Papa sia attento anche ai problemi delle donne e delle coppie gay. Quindi ci potrebbe essere una terza fumata, quella rosa.
Intanto Camilleri è arrivato alla Cappella Sistina, perché sarà lui l'addetto alla fumata.

Canzone del conclave

Ave, oggi c'è il conclave
Ci chiuderanno a chiave
E non possiamo uscire più ... u
Ave per colpa del conclave
Neanche una galletta
Di riso posso mandar giù.
Pensate un poco
Ci hanno pure perquisito
Il cellulare adesso
Che non squilla più
Siamo in attesa
Della mitica fumata
E il nuovo Papa
Finalmente ci sarà
Ave oggi c'è il conclave
Ci chiuderanno a chiave

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO