Rosarno e il tema immigrazione al centro della puntata di Annozero


Questa sera Annozero torna ad occuparsi del tema immigrazione prendendo spunto dagli eventi di Rosarno.

La rivolta degli immigrati a Rosarno, gli scontri con gli abitanti della cittadina calabrese, l’allontanamento degli extracomunitari impiegati nella raccolta delle arance sara’ il punto di partenza della puntata che raccontera’ lo sfruttamento del lavoro degli extracomunitari nelle campagne di Rosarno, che lavorano 16 ore al giorno per 20 euro; la rabbia degli abitanti della cittadina calabrese per la reazione degli immigrati alle violenze; il ruolo giocato dalla’ndrangheta negli scontri e nella gestione del lavoro nero. Perche’ nessuna autorita’ e’ intervenuta prima? Perche’ nessuno si e’ preoccupato delle condizioni di totale illegalita’ nel quale quel lavoro veniva svolto? Perche’ tutti hanno chiuso gli occhi sulle condizioni inumane dei dormitori della Rognetta? Saranno le domande alle quali cerchera’ di rispondere l’inchiesta di Sandro Ruotolo, Luca Bertazzoni e Stefano Bianchi. In studio

La puntata avrà per titolo La spremuta, e come ospiti Roberto Cota della Lega Nord, Alessandra Mussolini del Pdl, Gad Lerner e l’inviato de L’Espresso Fabrizio Gatti.

Lo spazio di PolisBlog sarà come sempre a disposizione per seguire e commentare insieme la serata.

Appuntamento su Raidue alle ore 21,00.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO