Consultazioni al Quirinale, il Gruppo Per le Autonomie-PSI da Napolitano: "Bersani è il candidato naturale"

Al Senato si è costituito il Gruppo per le Autonomie-Psi, che si recherà da Napolitano per le consultazioni in vista di un incarico - in pole position Bersani - per provare a mettere in piedi un Governo.


"Bersani è il candidato naturale a guidare il Governo. Abbiamo risposto in modo preciso alla richiesta del Capo dello Stato di indicare una figura che può riuscire a costruire un governo, nella consapevolezza che la coalizione di centrosinistra mantiene la sua coesione anche in giorni importanti come questi, di particolare fragilità e delicatezza", queste le parole di Riccardo Nencini del Psi al termine delle consultazioni con Napolitano.

Per le Autonomie-Psi da Napolitano

Al Senato si è costituito il Gruppo per le Autonomie-Psi, che si recherà da Napolitano per le consultazioni in vista di un incarico - in pole position Bersani - per provare a mettere in piedi un Governo. Quello delle Autonomie e Psi è un gruppo abbastanza variopinto, visto che ne fanno parte gli eletti dell'Svp, Riccardo Nencini, leader del Psi e Fausto Guilherme Longo - brasiliano e socialista da sempre, che ha ottenuto con 30mila preferenze in Sudamerica - più due senatori a vita, Giulio Andreotti ed Emilio Colombo.

Lasciando perdere Andreotti e Colombo, che probabilmente si sono aggiunti solo per consentire agli altri di avere un gruppo autonomo, gli altri sono alleati del Pd e del tentativo di Bersani. Il Psi era parte integrante della coalizione Italia Bene Comune, mentre l'Svp si è presentato nella regione assieme al PD.

A parlare con il Capo dello Stato sarà il segretario nazionale del Psi Riccardo Nencini.

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO