Le pagelle del lunedì

Pierferdinando Casini: no a sregolatori. Voto + 8. Il leader dell’Udc “deride” il Pdl out dal Lazio: “Non si può evocare un intervento del Capo dello Stato su procedure elettorali, regolate da leggi e norme”. Già.

Silvio Berlusconi: partito/spartito/sparito. Voto – 9. Il partito del “predellino” è quello coperto dal ridicolo, che si autoelimina dalle elezioni nel Lazio. Partito del … “far niente”. Delle cricche e del malaffare.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO