Elezioni regionali 2010: in Puglia Nichi Vendola in leggero vantaggio su Rocco Palese


Entrati nel mese delle elezioni regionali, in un paese che in questi giorni dimostra la sua maturità democratica tra scandali, gare a chi urla di più a vanvera, problemi burocratici che soppiantano qualsiasi programma, discussioni ampollose quanto inutili sulla par condicio, non ci si accorge quasi che manca pochissimo al voto.

Nonostante a livello d'opinione pubblica non sia ben chiaro di che elezioni si tratti, pare tutto tranne che regionali, alcuni sondaggi provano a interpretare l'umore degli elettori. Occupiamoci di uno dei casi più interessanti, ovvero la Puglia che vede tre sfidanti più uno (Michele Rizzo) contendersi la regione.

Il presidente attuale, Nichi Vendola, dopo il trionfo delle primarie non ha smesso un attimo di girare per strade e piazze parlando con la gente e cercando di trasmettere il più possibile informazioni sul lavoro fatto. In più, senza dubbio Vendola è uno dei politici più popolari nel web e che meglio sa usare lo strumento internet per compattare i suoi sostenitori, sia a livello programmatico che elettorale.

E' sufficiente dare un occhiata alle decine di migliaia di sostenitori su Facebook (60.000), dove sono nati fenomeni come La fabbrica di Nichi, laboratorio di idee e proposte che coordina la campagna elettorale, Le sottoscrizioni a favore di Nichi Vendola presidente, La fabbrica dei Fuori sede e addirittura azioni concrete di guerrilla gardening in giro per la Puglia.

Vendola è il quinto politico italiano più seguito sul social network, il primo tra i candidati e i presidenti regionali. E anche su You Tube (qui il primo video della campagna elettorale) e Twitter sono decine di migliaia i sostenitori. Altro fattore per il presidente uscente è il programma, molto più chiaro e delineato dello sfidante.

Basta per esempio dare un'occhiata al dibattito sul nucleare; mentre Vendola dichiara un no secco, con una sfida lanciata al governo che "deve mandare l'esercito se vuole il nucleare in Puglia", Rocco Palese si trova nella situazione di tanti suoi colleghi di centrodestra, costretto a fare buon viso a cattivo gioco dichiarando "Si al nucleare, ma non qui".

Nonostante la popolarità di Vendola sia in costante crescita, il presidente di Sinistra Ecologia e Libertà paga alcuni errori commessi negli ultimi anni, per sua stessa ammissione, come per esempio lo scandalo della sanità pugliese, oltre allo scotto fisiologico delle colpe anche non sue, affibbiate sempre a chi governa.

Questo porta la battaglia elettorale ad essere incerta, e a pensare che si risolverà con differenze minime: i sondaggi Digis Puglia danno per esempio Vendola al 46,5 % con 5 punti di vantaggio su Rocco Palese. La Poli Bortone, nome forte in Puglia e candidata dell'Udc, Io Sud e Mpa, si attesterebbe sul'11 %.

Tra le liste, sempre secondo Digis, il vantaggio si ridurrebbe a 2,5%, che significa che Vendola guadagnerebbe dal voto disgiunto prendendo anche voti da destra: ma questa non è una novità.

Secondo Demopolis invece il vantaggio di Vendola sarebbe risicatissimo, scendendo sotto il punto percentuale, il che prevede ancor di più un fotofinish, che in questo caso vedrebbe vincitore chi in quest'ultimo mese riuscirà a convincere più indecisi o intenzionati ad astenersi.

Quel che è certo, ed è un primo dato, è che il presidente di Sinistra Ecologia e Libertà deve le sue grandi chance di riconferma anche al mancato patto tra Udc e Pdl, e ai loro litigi da pollaio. Palese, difatti l'uomo di Fitto, nonostante sia lo sfidante, in quanto candidato del Pdl, a livello personale sembra eserciti minor attrattiva della Poli Bortone, che con la sola Udc dietro più Io Sud e Mpa, arriverebbe comunque ad un buon risultato sopra il 10%.

La regione pugliese sarà una delle più combattute, ed è anche l'unica che vede un leader di sinistra (e non del Pd...) uscire a testa alta dopo 5 anni di buon governo e incalzare lo sfidante, più che il contrario. Riuscirà il leader di Sinistra ecologia e Libertà, caso più unico che raro in Italia, a confermarsi alla guida della regione Puglia?

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO